Arrotino Polli

E’ arrivato l’arrotino: ricorderete tutti queste voci che fino a qualche anno fa si sentivano per le vie della città. Ecco, l’Arrotino Polli non arriva: dovete andare voi da lui.

La storia comincia nel 1890 quando Giuseppe Polli lascia Pinzolo per approdare a Chicago. Qui aprì la sua bottega ed insegnò il mestiere ai due figli, Gino ed Eriberto. Mentre il secondo si trasferì in seguito a New York, Gino arrivò a Milano nel 1952 e dopo aver rilevato un negozio di arrotino in corso di Porta Romana, mise in campo gli insegnamenti del padre.

Qui la bottega è rimasta fino al 2010:  i figli Ezio ed Ivo si sono trasferiti in via Bergamo ed ancora oggi quando entrate potrete ammirare la maestria di Ezio. E se pensate che il mestieri  ormai non serva più, siete fuori strada ed anche parecchio.

Da Ezio che con Andrea oggi guida la bottega, l’arte dell’affilatura è una cosa seria. La maestria milanese, come sempre, non delude. Mai.


Vuoi conoscere tutte le botteghe storiche di Milano? Clicca qui

Seguici su Facebook.

Condividi